Tiscali.it
SEGUICI

La Rai compie 70 anni, dal primo annuncio ad oggi: il Paese raccontato dalla Tv

di Teleborsa   
La Rai compie 70 anni, dal primo annuncio ad oggi: il Paese raccontato dalla Tv

(Teleborsa) - "La Rai - Radiotelevisione Italiana inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisive'': sono le 11 del 3 gennaio 1954, esattamente 70 anni fa, quando la prima annunciatrice Rai Fulvia Colombo dà il via alle trasmissioni televisive regolari del Programma Nazionale, annunciando il palinsesto di giornata di quella che sarebbe diventata la rete ''ammiraglia'', Rai Uno.

Un giovane Mike Bongiorno - destinato a diventare il re dei quiz e icona assoluta del piccolo schermo - e Armando Pizzo sono al timone del il primo programma televisivo, Arrivi e partenze, mentre la sera stessa va in onda la prima Domenica sportiva, il più longevo dei programmi televisivi italiani.




Rai Due nasce il 4 novembre del 1961 con un annuncio di Rosanna Vaudetti mentre per vedere i programmi di Raitre bisogna aspettare il 1979. Dal 1954 si sono succeduti 27 presidenti, sette amministratori delegati (quando la carica è esistita), 28 direttori generali.

In occasione dell'anniversario delle trasmissioni ufficiali della Rai, ovviamente, palinsesto dedicato. In prima serata, su Rai1 arriva Rischiatutto 70, una festa di ricordi, aneddoti e curiosità con tanti personaggi. A condurre il programma uno degli alfieri del piccolo schermo, Carlo Conti per una celebrazione gioiosamente animata da una speciale partita del Rischiatutto.

Non mancherà, poi, l'omaggio di Renzo Arbore che tra tv e radio ha realizzato molti programmi di grande successo. Il suo ritorno sul piccolo schermo sarà con ‘Appresso alla Musica. Premiata bottega di antiquariato musicale'.

"Settant'anni fa la Rai iniziava le sue trasmissioni e da quel momento non ha mai cessato di accompagnare il processo collettivo di crescita e cambiamento culturale, sociale e civile. Colgo l'occasione di quest'importante anniversario per ringraziare la Rai del lavoro che da 70 anni svolge nel narrare la nostra Nazione. Oggi il Servizio Pubblico radiotelevisivo e multimediale, pur in un mercato fortemente diversificato, resta garanzia di pluralismo e democrazia, e trova ancora il suo fondamento nella vocazione di settant'anni fa", scrive la Presidente del Consiglio Meloni nel messaggio inviato in occasione dei 70 anni.

di Teleborsa   
I più recenti
L'aumento dei dazi Ue per i veicoli elettrici cinesi scatena lira di Pechino. Cosa sta succedendo e...
L'aumento dei dazi Ue per i veicoli elettrici cinesi scatena lira di Pechino. Cosa sta succedendo e...
Ita-Lufthansa, in dirittura d'arrivo decisione Commissione Ue
Ita-Lufthansa, in dirittura d'arrivo decisione Commissione Ue
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti