Tiscali.it
SEGUICI

Ita-Lufthansa, in dirittura d'arrivo decisione Commissione Ue

di Teleborsa   
Ita-Lufthansa, in dirittura d'arrivo decisione Commissione Ue

(Teleborsa) - La decisione della Commissione europea sull'operazione Ita-Lufthansa è in dirittura di arrivo e, a livello informale, un orientamento sarà preso nei prossimi giorni. È quanto hanno detto all'Ansa fonti comunitarie vicine al dossier, indicando che il dialogo tra le parti prosegue all'indomani della chiusura delle urne per le Europee. In vista del verdetto, atteso entro il 4 luglio, le posizioni nelle ultime settimane si sono avvicinate, con diverse concessioni messe sul tavolo dal Tesoro e dalla compagnia di Carsten Spohr che hanno portato a un'intesa con la squadra antitrust Ue guidata da Margrethe Vestager sulla cessione alle rivali (easyJet, Volotea e Wizz Air) degli slot a Milano-Linate e sull'apertura alle concorrenti delle rotte dall'Italia verso l'Europa centrale.

L'ultimo ostacolo per il sì di Bruxelles riguarda però i lunghi collegamenti da Fiumicino con destinazione Nord America. Lufthansa ha offerto all'Ue di congelare l'ingresso di Ita dalla sua joint venture formata con United e Air Canada per due anni, non oltre.

Una proposta finora ritenuta insufficiente dall'antitrust Ue. Nei giorni scorsi, in un tentativo di mediazione in extremis, il colosso dei cieli tedesco ha messo sul piatto garanzie più ampie a tutela della concorrenza.

Oggi, intanto, si è tenuto l'incontro tra i vertici di Ita Airways e i sindacati di settore sullo stato delle trattative con Bruxelles per l'ingresso di Lufthansa nella compagnia e il piano industriale della compagnia. Per Ita Airways hanno partecipato il presidente Antonino Turicchi e il direttore generale Andrea Benassi, per i sindacati i segretari nazionali di settore del trasporto aereo. "Per Ita tra qui a una decina di giorni si saprà l'esito della trattativa", con Bruxelles per l'ingresso di Lufthansa nella compagnia" ha detto il presidente di Anp, Marco Veneziani, uscendo dall'incontro dei sindacati con i vertici della compagnia, aggiungendo che da Ita stanno arrivando dati confortanti con un aumento del 30% del fatturato rispetto al budget.

La convinzione di Ita Airways – secondo quanto ha riferito il segretario nazionale della Filt Cgil, Fabrizio Cuscito dopo l'incontro con i vertici di Ita Airways – è che "sarà questa Commissione europea" a decidere sull'operazione di ingresso di Lufthansa. "La data del 4 luglio – ha detto Cuscito – è tassativa. La data di scadenza dell'esclusiva, fissata al 30 giugno, potrebbe essere invece rinviata tramite un accordo tra le parti, se la decisione di Bruxelles dovesse essere positiva". Ita Airways – ha proseguito Cuscito – ha una situazione di cassa tranquilla, 420 milioni di disponibilità attuali e un accordo di finanziamento che la compagnia sta chiudendo per altri 240 milioni di euro.

"Aspettiamo la decisione di Bruxelles che dovrebbe arrivare a breve, ma un eventuale esito negativo sarebbe un danno gravissimo, soprattutto per i cittadini – ha detto il segretario nazionale della Uilt, Ivan Viglietti, al termine dell'incontro con i vertici di Ita Airways –. Non accetteremo penalizzazioni per i lavoratori, quindi il Piano industriale deve andare avanti, I numeri che l'azienda ci ha presentato sono confortanti in vista della summer con un aumento della capacità del 35% e un fatturato in crescita del 35% rispetto al budget, oltre a una situazione di cassa tranquilla".

.

di Teleborsa   
I più recenti
Edison, Framatome e PoliMI: accordo di cooperazione sull'energia nucleare
Edison, Framatome e PoliMI: accordo di cooperazione sull'energia nucleare
Orban vedrà Trump in Florida dopo vertice NATO
Orban vedrà Trump in Florida dopo vertice NATO
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti