Tiscali.it
SEGUICI

U.S. Steel, azionisti approvano l'acquisizione da parte di Nippon Steel

di Teleborsa   
U.S. Steel, azionisti approvano l'acquisizione da parte di Nippon Steel

(Teleborsa) - L'assemblea speciale degli azionisti di United States Steel Corporation (U.S. Steel) hanno votato a stragrande maggioranza per approvare l'accordo di fusione con Nippon Steel Corporation (NSC). Oltre il 98% delle azioni votate, che rappresentano circa il 71% delle azioni ordinarie di U.S. Steel emesse e in circolazione, hanno votato a favore della proposta.

"L'enorme sostegno da parte dei nostri azionisti è una chiara approvazione del fatto che riconoscono le motivazioni convincenti alla base della nostra transazione con NSC - ha commentato David B. Burritt, Presidente e Amministratore delegato di U. S. Steel - Si tratta di un traguardo importante mentre procediamo verso il completamento della transazione.

Siamo un passo avanti nel riunire il meglio delle nostre aziende e avanzare insieme come il miglior produttore di acciaio con capacità leader a livello mondiale".

"Questa transazione rappresenta davvero il miglior percorso da seguire per tutti gli stakeholder di U. S. Steel - dipendenti sindacali e non, clienti, comunità e azionisti - e per gli Stati Uniti e la nostra casa in Pennsylvania - ha aggiunto - Creando il miglior produttore di acciaio al mondo, avremo un'azienda più forte per sostenere i nostri dipendenti di talento e adempiere a tutti gli impegni nei loro confronti, compresi tutti gli obblighi derivanti dagli accordi in essere con i nostri sindacati. Forniremo capacità e innovazioni migliorate ai nostri clienti negli Stati Uniti e nel mondo e saremo in grado di investire in acciaio più verde per rispettare i nostri impegni climatici. E manterremo il nome di U.S. Steel e la sede centrale di Pittsburgh, con ancora più capitale da investire in Pennsylvania".

"Questa transazione renderà U.S. Steel e l'industria siderurgica nazionale più forti e più competitive, valorizzando l'eredità dell'acciaio estratto, fuso e prodotto in America, a fronte della concorrenza sleale della Cina", ha sottolineato Burritt.

Secondo quanto annunciato a dicembre 2023, NSC acquisirà U.S. Steel in una transazione interamente in contanti a 55 dollari per azione, che rappresenta un equity value di circa 14,1 miliardi di dollari più l'assunzione del debito, per un enterprise value totale di 14,9 miliardi di dollari.

di Teleborsa   
I più recenti
Benetton Group verso il rilancio col supporto finanziario della famiglia
Benetton Group verso il rilancio col supporto finanziario della famiglia
Borse europee caute orfane di Londra. Timida salita a Piazza Affari
Borse europee caute orfane di Londra. Timida salita a Piazza Affari
Dazn, NVP partner tecnologico
Dazn, NVP partner tecnologico
GME, indice IGI sale a 36,84 euro/Mwh
GME, indice IGI sale a 36,84 euro/Mwh
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti