Tiscali.it
SEGUICI

Bill Gates e Warren Buffett puntano sui terreni agricoli. Cosa si nasconde dietro una scelta bizzarra 

eNewsdi eNews   
Bill Gates e Warren Buffett puntano sui terreni agricoli. Cosa si nasconde dietro una scelta bizzarra 
A sinistra Bill Gates, a destra Warren Buffett, i due "paperoni" sono notoriamente molto amici e affiatati

Bill Gates e Warren Buffett non hanno bisogno di molte presentazioni essendo due degli uomini più ricchi del pianeta. Il primo ha fatto fortuna fondando Microsoft, il secondo fondando Berkshire Hathaway, una delle società di investimento di maggior successo nella storia della finanza mondiale.

La classifica aggiornata dei paperoni mondiali vede Gates al settimo posto con un patrimonio personale stimato in ben 125,5 miliardi. Buffett è un gradino più sopra (al sesto posto) con un patrimonio di 126,3 miliardi.

Due personaggi che dunque sanno perfettamente cosa bisogna fare per diventare e restare ricchi. E’ interessante dunque guardare a come investono i loro soldi e facendolo si scopre che entrambi stanno puntando su un investimento per certi aspetti anomalo: i terreni agricoli.

La passione di Buffett per i terreni agricoli è antica e risale addirittura ai tempi del liceo quando acquistò la sua prima fattoria in Nebraska per circa 10.000 dollari. L’interesse di Bill Gates è più recente ma molto forte dato che in poco tempo è diventato il più grande proprietario privato di terreni degli Stati Uniti con ben 270 mila acri di terreni agricoli. Per capire la dimensione occorre sapere che 1 acre e circa 0,40 ettari, dunque Bill Gates al momento possiede circa 108 mila ettari in terreni agricoli, più o meno equivalente a un terzo di una regione come la Valle d’Aosta.

Perché i due magnati stanno investendo nei terreni agricoli? Il motivo non è legato alla volontà di entrare nella produzione di cibo, ma alla natura finanziaria dell’investimento: i terreni agricoli sono un eccellente investimento per gestire il rischio. Il loro valore non corre come quello delle aziende attive nel settore tecnologico, ma è in grado di resistere molto bene a shock negativi come l’inflazione e la recessione. 

 

eNewsdi eNews   

I più recenti

Fed, Goolsbee mantiene attenzione sul PCE dopo CPI sopra le attese
Fed, Goolsbee mantiene attenzione sul PCE dopo CPI sopra le attese
U.S. Steel, azionisti approvano l'acquisizione da parte di Nippon Steel
U.S. Steel, azionisti approvano l'acquisizione da parte di Nippon Steel
CONSOB, il 25 giugno incontro annuale con mercato finanziario
CONSOB, il 25 giugno incontro annuale con mercato finanziario
Test rifornimento idrogeno a mezzi di piazzale all'aeroporto di Bristol
Test rifornimento idrogeno a mezzi di piazzale all'aeroporto di Bristol

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti