Tiscali.it
SEGUICI

Pagamenti digitali, MDC con Bankitalia lancia campagna comunicazione contro le truffe

di Teleborsa   
Pagamenti digitali, MDC con Bankitalia lancia campagna comunicazione contro le truffe

(Teleborsa) - La Banca d'Italia in collaborazione con le associazioni dei consumatori, tra cui il Movimento Difesa del Cittadino (MDC), ha lanciato una nuova campagna di comunicazione per sensibilizzare il pubblico sulle truffe digitali. L'iniziativa, che partirà dal prossimo 14 giugno, prevede una serie di webinar aperti a tutti i cittadini, configurandosi come una seconda puntata della campagna "Occhio alle truffe!".

Il Movimento Difesa del Cittadino è fortemente impegnato sul tema dei pagamenti digitali e sul diritto fondamentale dei consumatori di scegliere liberamente come pagare, senza trovarsi di fronte al costante rifiuto dei pagamenti elettronici ancora troppo diffuso. "Sono ancora poche le sanzioni applicate in base al Decreto PNRR, approvato il 13 aprile, che ha anticipato l'obbligo del POS al 30 giugno 2022", afferma Francesco Luongo, avvocato ed esperto dell'associazione, aggiumgendo "da quella data, la multa per chi rifiuta i pagamenti elettronici raddoppia.

A chi rifiuta bancomat o carte di credito, può essere comminata una multa di 30 euro, a cui si aggiunge il 4% del valore della transazione a carico degli esercenti o professionisti che risultino inadempienti".

Luongo ha inoltre sottolineato la necessità di puntare sull'educazione dei consumatori ai pagamenti digitali per aumentare la consapevolezza negli acquisti e ridurre le possibili truffe, che potrebbero aumentare con l'uso di sistemi di Intelligenza Artificiale sempre più sofisticati. "Ad esempio, l'uso di AI per creare truffe attraverso phishing avanzato e deepfake rappresenta una minaccia crescente che dobbiamo affrontare con una solida educazione digitale", ha affermato.

Nel 2023, in Italia, il volume dei pagamenti digitali ha raggiunto i 440 miliardi di euro, con 11,7 miliardi di operazioni effettuate tramite strumenti alternativi al contante, un significativo aumento rispetto ai poco meno di 8 miliardi di operazioni registrate prima della pandemia. L'e-commerce ha giocato un ruolo fondamentale in questo incremento, con una crescita del 34% rispetto all'anno precedente, raggiungendo un valore di 75 miliardi di euro.

MDC è impegnata nel Progetto TRIS Recupero, finanziato dal MIMIT, per divulgare e informare i cittadini sui temi della transizione digitale, fornendo strumenti e conoscenze per un uso sicuro e consapevole dei pagamenti elettronici.

di Teleborsa   
I più recenti
Aeroporto di Genova, Comune pronto ad acquisire il 15%
Aeroporto di Genova, Comune pronto ad acquisire il 15%
Ondata di caldo sull'Italia in arrivo: temperature 12 gradi sopra la norma
Ondata di caldo sull'Italia in arrivo: temperature 12 gradi sopra la norma
FEduF (ABI) promuove l'Alleanza per l'Educazione Finanziaria
FEduF (ABI) promuove l'Alleanza per l'Educazione Finanziaria
RFI presenta l'Academy & Technical Methodologies del Polo Infrastrutture
RFI presenta l'Academy & Technical Methodologies del Polo Infrastrutture
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti