Tiscali.it
SEGUICI

BEI, finanziamento di 50 milioni di euro a Como Acqua per migliorare servizio idrico

di Teleborsa   
BEI, finanziamento di 50 milioni di euro a Como Acqua per migliorare servizio idrico

(Teleborsa) - Aumentare l'efficienza, la sicurezza dell'approvvigionamento e la resilienza del servizio idrico e delle acque reflue nella Provincia di Como. Questi gli obiettivi principali del finanziamento da 50 milioni concesso dalla Banca europea per gli investimenti (BEI) a Como Acqua S.r.l, azienda pubblica che fornisce il servizio idrico integrato a circa 500.000 persone. Nel dettaglio, il programma d'investimento per il periodo 2023-2026 prevede una serie di interventi distribuiti nei 147 comuni dell'area di servizio di Como Acqua volti ad ammodernare le infrastrutture idriche e delle acque reflue e ad aumentare l'efficienza operativa, contribuendo a ridurre le perdite d'acqua e migliorare l'efficienza energetica. Inoltre, sono previsti interventi per la riabilitazione, ampliamento e ottimizzazione degli impianti di trattamento delle acque, delle reti idriche e delle linee fognarie, nonché degli impianti di trattamento delle acque reflue e dell'infrastruttura digitale, compreso il sistema di telemetria integrato.



Il finanziamento concesso dalla banca del clima dell'Unione Europea mira anche ad aumentare la resilienza del servizio idrico contro futuri eventi metereologici estremi, come la siccità, attraverso investimenti nell'efficienza della rete, l'interconnessione dei sistemi idrici e la gestione delle risorse idriche.

"Questo finanziamento rappresenta un importante passo avanti per migliorare la qualità e la sostenibilità del servizio idrico in Lombardia – ha dichiarato Andrea Clerici, responsabile BEI per Finanziamenti Infrastrutture, Energia e Settore Pubblico in Italia –. Grazie al sostegno della banca del clima dell'Unione europea, Como Acqua S.r.l. potrà portare avanti con successo il suo piano di investimenti, garantendo un servizio idrico integrato affidabile, efficiente e resiliente nella Provincia di Como".

"Il sostegno da parte di BEI è una conferma concreta del livello di crescita della società, se si considera la tipologia dei soggetti ai quali è dato accesso a questo tipo di rapporto sul fronte bancario – commenta Enrico Pezzoli, presidente e ad di Como Acqua –. Rivolgo un sincero ringraziamento a tutti i soci, perché solo la condivisione di intenti e prospettive permette passi significativi. Inoltre, la mia gratitudine va estesa a tutti coloro che quotidianamente lavorano con impegno e responsabilità affinché Como Acqua sia sempre più performante nella sua fondamentale missione di tutela del diritto all'accesso all'acqua potabile".

La BEI, in quanto banca del clima dell'Unione Europea, è uno dei maggiori finanziatori del settore idrico a livello mondiale, con più di 1.600 progetti e circa 80 miliardi di euro di finanziamenti erogati dal 1958 ad oggi. Fra il 2016 e il 2022, l'Italia è stato il maggior beneficiario delle risorse BEI dedicate al settore idrico. Durante questo arco temporale, la BEI ha finanziato 40 operazioni per un totale di 2,9 miliardi di euro nel Paese, contribuendo ad attivare investimenti per circa 8,9 miliardi



.

di Teleborsa   

I più recenti

Suviana, Cattaneo replica a Orlando: Troppa ideologia e strumentalizzazioni su subappalti
Suviana, Cattaneo replica a Orlando: Troppa ideologia e strumentalizzazioni su subappalti
Biogas, Gattoni (CIB): delibera Arera su prezzi minimi garantiti passo importante per il settore
Biogas, Gattoni (CIB): delibera Arera su prezzi minimi garantiti passo importante per il settore
Incidenti stradali mortali, Purcaro (Dekra): Numeri allarmanti. Urge diminuire i rischi sulle strade
Incidenti stradali mortali, Purcaro (Dekra): Numeri allarmanti. Urge diminuire i rischi sulle strade
Insurtech & Intelligenza Artificiale: 50 milioni investiti in AI dalle compagnie in Italia
Insurtech & Intelligenza Artificiale: 50 milioni investiti in AI dalle compagnie in Italia

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti