Tiscali.it
SEGUICI

Binance in difficoltà sui mercati, il mondo cripto trema: e se avesse davvero ragione Nouriel Roubini?

Il noto economista ha definito la società fondata da Changpeng Zhao “una bomba ad orologeria”

Michael Pontrellidi Michael Pontrelli   
Binance in difficoltà sui mercati, il mondo cripto trema: e se avesse davvero ragione Nouriel Roubini?

Il token nativo di Binance continua a rimanere sotto pressione nei mercati dopo i recenti crolli. Sulla valuta digitale pesa la notizia che Paxos, una società statunitense che emette token per il più grande exchange di criptovalute al mondo, è oggetto di un pesante controllo normativo.

La Securities and Exchange Commission (SEC) ha segnalato una potenziale azione normativa contro Paxos per il conio della stablecoin Binance USD (BUSD). Il Dipartimento dei Servizi Finanziari di New York ha ordinato a Paxos di smettere di coniare il token.

Binance 15 02
Andamento del token nativo di Binance nell'ultimo mese

Le informazioni disponibili sulla blockchain hanno mostrato che Binance ha registrato un’impennata nei prelievi e nei rimborsi di BUSD dopo la decisione dell'authority.

A queste notizie poco rassicuranti bisogna anche aggiungere il fatto che Binance ha recentemente sospeso i depositi e i prelievi in dollari per tutti i clienti internazionali.

I fatti degli ultimi giorni non possono che far tornare alla mente le previsioni di Nouriel Roubini. Lo scorso novembre il noto economista aveva utilizzato parole durissime contro la società fondata da Changpeng Zhao: "E' una bomba ad orologeria, finirà peggio di FTX"

"Ci sono sette C nelle criptovalute: concealed (nascosto), corrupt (corrotto), crooks (imbroglioni), criminals (criminali), conmen (truffatori) , carnival barkers (imbonitori di carnevale) e CZ (sigla con cui nell’ambiente cripto è noto Changpeng Zhao)” aveva beffardamente aggiunto. 

Il giovane imprenditore cino-canadese aveva replicato a muso duro dicendo  di “non essere interessato” a quanto affermato dall’economista. “E’ uno di quelli – ha proseguito - che provano a diventare famosi attaccando le altre persone, uno di quelli che generalmente restano poveri”.

Le recenti vicende sembrano però segnare un punto a favore di Mr Doom (nickname con cui Roubini viene indicato negli ambienti finanziari). E se avesse davvero ragione? Per il settore cripto sarebbe probabilmente l'apocalisse

 

 

Michael Pontrellidi Michael Pontrelli   

I più recenti

Quale è il valore degli investimenti in criptovalute degli italiani? La cifra è in calo ma resta impressionante
Quale è il valore degli investimenti in criptovalute degli italiani? La cifra è in calo ma resta impressionante
Investire in criptovalute sesta puntata: la crisi del 2022 che ha travolto il settore
Investire in criptovalute sesta puntata: la crisi del 2022 che ha travolto il settore
Investire in criptovalute quinta puntata: tutti i falsi miti sui bitcoin
Investire in criptovalute quinta puntata: tutti i falsi miti sui bitcoin
Investire in criptovalute quarta puntata: come fare trading in sicurezza
Investire in criptovalute quarta puntata: come fare trading in sicurezza

Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti