Tiscali.it
SEGUICI

Elezioni USA, quale sarebbe l'impatto su mercati e Fed di una vittoria di Trump?

di Tiscali News   
Elezioni USA, quale sarebbe l'impatto su mercati e Fed di una vittoria di Trump?

Il 2024 sarà un anno cruciale per i mercati, che saranno fortemente condizionati da una tornata elettorale in UE come in USA. E come sempre l'esito del voto avrà riflessi sui mercati, soprattutto al di là dell'Oceano, dove l'ombra di Trump incombe con sempre maggior insistenza sulla Presidenza di Biden, vicina alla scadenza.

LA CORSA PER LE PRIMARIE USA
Trump si sta riaffermando come candidato ideale per affrontare l'attuale Presidente Joe Biden nella corsa alla Casa Bianca. Dopo la vittoria schiacciante in Iowa, alla vigilia del voto in New Hampshire, l'ex Presidente è nettamente davanti alla candidata del South Carolina Nikki Hailey con il 52% delle preferenze conto il 35% della rivale. Il voto in Iowa, un piccolo stato del Midwest a maggioranza bianca, così come il New Hampshire, un ricca stato del nordest poco popoloso, ha un valore più simbolico che numerico. Con soli 57mila voti, il tycoon ha conquistato la maggioranza in Iowa, aggiudicandosi 20 delegati sui 1.100 complessivi. Assieme al New Hampshire, l'elettorato vale appena l'1,4% dell'elettorato repubblicano complessivo, quindi poco rappresentativo in termini di delegati, ma molto significativo per la qualità dell'elettorato che rappresentano, molto vicino al dato nazionale.

L'IMPATTO SUI MERCATI 
A questo punto ci si si inizia già ad interrogare su cosa accadrà con una vittoria di Trump. Storicamente, i mercati hanno sempre salutato con un rally una vittoria repubblicana: durante la Presidenza di Trump l'indice Dow Jones ha evidenziato un rialzo del 56% e l'indice l'S&P 500 del 70%, mentre durante la Presidenza Biden l'indice S&P 5090 ha guadagnato solo il 21%. Il suo ritorno alla Casa Bianca indubbiamente testimonierebbe l'arrivo di una politica fiscale generosa, soprattutto nei confronti delle imprese, e di una politica monetaria accomodante e favorevole alla crescita. In una intervista rilasciata lo scorso mese di settembre, Trump ha affermato che i tassi sono "troppo alti". Sul fronte mercati ci si attende, nell'immediato, un periodo di grande volatilità, ma l'esito elettorale darà maggiore risalto ad alcuni settori piuttosto che ad altri: nel 2020 con la vittoria di Biden salirono i titoli legati alle rinnovabili ed alla sanità. Una vittoria di Trump potrebbe invece favorire la manifattura USA, stante una politica più protezionistica, il settore auto e la tecnologia Made in USA.

GLI EFFETTI SULLA FED 
Trump non ha criticato le scelte della Fed del recente passato ed ha definito l'inflazione "un killer del paese", implicitamente accettando le scelte di politica monetaria di Powell. Ma lo scenario il prossimo autunno sarà più favorevole ad un taglio dei tassi e quindi ad una politica più consona con il programma di Trump. Il maggior impatto di una rielezione dell'ex presidente si avrebbe però sulla scelta del successo di Powell, il cui mandato scade nel 2026. Secondo il Financial Times, Trump tra i nomi vicini al Tycoon figurano quelli di Kevin Warsh della Hoover Institution, e di Arthur Laffer, l'economista della famosissima omonima curva che ha ispirato le destre di tutto il mondo. 

 

di Tiscali News   
I più recenti
Una terribile indiscrezione del Financial Times fa venire i brividi a Giorgia Meloni. Cosa sta...
Una terribile indiscrezione del Financial Times fa venire i brividi a Giorgia Meloni. Cosa sta...
La Bce taglia i tassi di interesse: ecco di quanto scendono le rate del mutuo
La Bce taglia i tassi di interesse: ecco di quanto scendono le rate del mutuo
La classe media tradita dal mattone: cosa emerge dai dati di Bankitalia
La classe media tradita dal mattone: cosa emerge dai dati di Bankitalia
Quanti soldi bisogna guadagnare per essere felici? La risposta della scienza
Quanti soldi bisogna guadagnare per essere felici? La risposta della scienza
Le Rubriche

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

La Finanza Amichevole

Il progetto "La finanza amichevole" nasce da un'idea di Alessandro Fatichi per...

eNews

Notizie e riflessioni sul mondo degli investimenti